fbpx

MAGIC AIR BELT

RENDI IL TUO BAMBINO PIU’ SICURO IN ACQUA

Scopri la Cinturina Magica per Imparare a Nuotare

Magic Air Belt è una cintura gonfiabile in pvc regolabile, utilizzabile dai 10 mesi di età per imparare a nuotare,
sostituendo braccioli e salvagente.

A differenza di quest’ultimi, infatti, che creano un equilibro verticale nel bambino, Magic Air Belt, quando indossata, gli fa assumere una posizione più obliqua, quella del cagnolino, che è la prima forma di spostamento acquatico.

Perché scegliere Magic Air Belt?

1. Non crea dipendenza

Un bambino che ha utilizzato per tanto tempo tubi, salvagenti o bracciali, fatica a liberarsene perché si sente protetto e sicuro.
La Magic Air Belt, invece, non crea psicologicamente “attaccamento”. Viene posizionata dietro, quindi il bambino non la nota molto e inoltre, viene sgonfiata di volta in volta: il bambino ha sempre meno sostegno ed inizia ad essere autonomo, senza nemmeno rendersene conto.

2. Per rimanere a galla….bisogna “pedalare” ?

Gli altri supporti utilizzati nel nuoto forniscono molto sostegno al bambino, per cui, se anche lui non dovesse darsi da fare, rimarrebbe comunque a galla.
Con Magic Air Belt il bambino impara subito che per poter galleggiare è necessario continuare a pedalare

3. Aderisce perfettamente al corpo del bambino

Non ha alcun ingombro (il corpo e le braccia sono completamente liberi), la si può posizionare ad altezze diverse (in vita, sul bacino, a livello delle ascelle), permettendo di assumere la posizione migliore per imparare a nuotare spontaneame conto.

E’ un attrezzo molto utile anche nella scuola nuoto, nella fase di apprendimento dello stile e del dorso.
La cinturina magica, mano a mano che il bambino migliora la propria forza e la propria coordinazione,  si può sgonfiare e senza rendersene conto il bambino impara a nuotare con la cintura completamente sgonfia (a parità di sforzo fisico).

La miglior prevenzione è insegnare a nuotare ai bambini il prima possibile

VUOI ACQUISTARE 1 O 2 CONFEZIONI DI MAGIC AIR BELTS?

Acquista su AMAZON per risparmiare!

PER ACQUISTI DA 1 A 30 PEZZI: 

11€ al pezzo 

PER ACQUISTI DI PIU’ DI 31 PEZZI: 

10€ al pezzo

+ spese di trasporto

***** ECCELLENTE

Ho scoperto questa cintura durante il corso di nuoto della mia bimba 18 mesi. applicando 1 cintura all’altezza ombellico, la mia bimba nuota da sola e impara la postura corretta.

Cliente Amazon

***** OTTIMO ACQUISTO

Ho cercato questa cintura gonfiabile perchè mio figlio di 3 anni ne utilizza una simile al corso di nuoto fin da quando ne aveva 1. Sono stato molto soddisfatto del prodotto in quanto è regolabile con un comodo velcro e insieme al pacco è arrivato un foglio illustrativo con un link per vedere dei video su come utilizzarlo. Mio figlio lo sta utilizzando senza problemi e lo consiglio a tutti al posto dei braccioli e altri salvagenti.

Tiziano - cliente Amazon

***** FANTASTICO

Ho una bambina di quasi 3 anni che ha fatto il corso di acquaticità e qui ho scoperto questa cintura.
Al mare non ha più voluto il salvagente ma solo la cintura. a riva dove toccava si sentiva più libera ma sicura. Attenzione non è un salvagente ma un aiuto al galleggiamento

Sabrina Galli - cliente Amazon

INFORMAZIONI PER IL CONSUMATORE
  MAGIC AIR BELT
NON E’UN GIOCATTOLO E NON E’ UN MEZZO DI GALLEGGIAMENTO.
NON PREVIENE L’ANNEGGAMENTO.
Deve venir utilizzata sotto la sorveglianza dell’adulto, in acque calme e di profondità inferiore al 1,30 cm o comunque dove l’adulto si sente sicuro. Prima dell’uso verificare che il prodotto sia integro e con le scritte leggibili. In caso contrario va eliminato.
Leggere il manuale d’uso dpi cliccando qui: ManualeUsoDPI

MATERIALE: La magic air belt è realizzata in PVC con elettrosaldata una piccola valvola completa di ritenzione. NON sono stati usati plastificanti ftalati (DOP/DEHP). E’stata PRODOTTA in Italia dalla ditta BambiniPiù di Nadia Carollo -Via Kennedy 32- Marostica – Vicenza – Italia

MODALITA’ DI UTILIZZO

La Magic Air Belt può essere usata con bambini oltre un anno di età o comunque già in grado di camminare.
Le cinture vanno gonfiate con una quantità d’aria tale da permettere al bambino di spostarsi nell’acqua dove non tocca, con il viso fuori, solo quando muove gambe e braccia.
Al fine di renderlo autonomo in tempi brevi non si deve favorire il galleggiamento passivo.
Se si nota che riesce a rimanere a galla senza muoversi o che con facilità percorre più di 5/8 metri, è necessario sgonfiarle ulteriormente e riallacciarle in modo che siano sempre perfettamente aderenti. In questo modo il bambino migliora la propria forza e coordinazione e, senza rendersene conto, impara a nuotare con la cintura completamente sgonfia (a parità di sforzo fisico).
A seconda dell’età, del livello di acquaticità e delle capacità coordinative del bambino si potranno usare 1 o 2 cinture, poste anteriormente o posteriormente come indicato nelle illustrazioni qui sotto riportate.

Fig. 1 Per bambini molto piccoli che hanno difficoltà a verticalizzare e a trovare l’equilibrio. A differenza dei braccioli le Magic Air Belts sono molto più strette e non bloccano l’articolazione del braccio nei bambini piccoli. Inoltre non danno galleggiamento totale e il bambino è costretto a muovere gambe e braccia per poter tenere il viso fuori dall’acqua. Appena il bambino riesce a stare in equilibrio si deve subito passare alla modalità 2.

Fig.2 Si utilizzano 2 cinture, una allacciata nella parte alta del dorso e una a livello del petto.

Fig. 3 Per bambini che hanno già maturato un buon equilibrio in acqua. Si utilizzano 2 cinture allacciate anteriormente.

Fig. 4 Dopo aver gradualmente sgonfiato la cintura più alta la si toglie completamente e si abbassa a livello della vita la cintura più bassa

Fig. 5 Si sgonfia la cintura rimasta ed e la si inserisce nel costumino.

DOMANDE FREQUENTI SULLE MAGIC AIR BELTS

Le Magic Air Belts vanno bene anche al mare o meglio solo in piscina?

 La magic air belts si possono usare sia al mare che in piscina…sotto la supervisione di un adulto e in posti dove il genitore tocca e si sente sicuro!

L'ho comprato per mia figlia di 10 mesi che adora stare un acqua senza salvagente, però gonfiandosi solo da una parte mia figlia tende ad andare con la faccia in giù. Lo sto proponendo troppo presto?

Le Magic Air Belts non sono dei sostegni passivi per cui è importante che vengano utilizzate solo nel momento in cui i bambini sono già in grado di pedalare con altri attrezzi (salvagenti, tubi, tavolette) e soprattutto che abbiano un buon equilibrio verticale anche fuori dall’acqua (devono saper stare in piedi da soli o camminare). Inoltre vanno proposti con la progressione descritta nel foglietto illustrativo e nel video dimostrativo.

Per un bambino di 6 mesi e mezzo ma molto grande (pesa 10 kg ed è alto 72 cm) posso usarli? Se sì come?

A 6 mesi e mezzo il bambino è ancora molto piccolo ( il peso e le dimensioni del bambino sono poco influenti) e sarebbe importante che sperimentasse prima vari attrezzi (salvagentino, tubi, tavolette…) e che imparasse a pedalare e a spostarsi autonomamente con questi sostegni. Al momento potete usare le due Magic Air Belts solo a bracciolo in posizione supina.  Vi suggerisco la visione dei vol.1 e 2 del metodo Crescinacqua dove potrete vedere tutti gli esercizi da proporgli sia a corpo libero che con gli attrezzi.

Il mio bambino in piscina usava una sola cinturina quasi sgonfia. Ora a distanza di 3 mesi stiamo cercando di fare le stesse attività al mare ma lui non vuole più indossare la cinturina e vuole solo stare avvinghiato a me, anche in piscina. Accetta solo di cavalcare, ma avendo più di due anni è ben saldo. Avete suggerimenti in merito.

Quando si cambia ambiente e ad es. si passa dalla piscina con acqua calda al mare o a piscine con acqua più fredda, è normale che molti bambini regrediscano e si comportino come tuo figlio. In realtà a livello motorio mantengono i risultati raggiunti ma a livello emotivo hanno bisogno di tempo per prendere confidenza con il nuovo ambiente. Ti suggerisco di dargli un po’ più di materiale di sostegno rispetto a quello che aveva bisogno e di cercare spazi, anche con acqua bassa, dove possa giocare per conto suo con qualcosa che gli piaccia (macchinine, pistole ad acqua, bottigliette per travasi, oggetti che vanno a fondo…sempre in acqua bassa…). L’ideale sarebbe che vicino a lui ci fossero anche altri bambini piccoli. Se in acqua soffre il freddo procuragli una mutina in modo che provi meno disagio, soprattutto stando fermo. Tutto questo facilita molto l’ambientamento. Ogni tanto fai in modo che casualmente i giochi si spostino e si allontanino e che lui debba spostarsi un pochino (da solo) per recuperarli . Anche in acqua bassa lasciagli la magic air belt in modo che se spostandosi si dovesse trovare in acqua profonda non incontri delle difficoltà nello stare a galla. Se vuole venire sulle tue spalle o stare abbracciato a te lascialo ma come coccola, non fargli sentire che lo fai con la speranza che lui si stacchi … meno aspettative percepisce e prima riproverà a spostarsi autonomamente. Vedrai che quando deciderà di farlo supererà le tue aspettative … soprattutto se hai la possibilità di portarlo spesso in acqua! Se non l’hai già fatto ti consiglio di leggere anche questo articolo del nostro blog https://www.bimbipiu.it/tuo-figlio-e-nel-periodo-cozzavuole-starti-sempre-in-braccio/

Volevo chiedere se per una ragazzina disabile, peso 45 kg, può essere usato. Potrebbe essere un aiuto per noi, che la dobbiamo tenere sempre in braccio per farla stare a galla?

Noi le utilizziamo anche con persone diversamente abili. Non essendo comunque un sostegno passivo possono venir usate per favorire determinate posizioni e per alleggerire il suo peso ma non per tenerla totalmente a galla

Buongiorno. Con la mia bimba di 15 mesi sono riuscita a passare dalla modalità a bracciolo a una sola cinturina dietro la schiena. Ho quindi saltato completamente il passaggio di una cinturina davanti ed una dietro. Chiedevo se questo passaggio è comunque meglio farlo per la verticalità e l’equilibrio o se posso continuare con solo uno dietro.

Il passaggio dei due Magic Air Belts uno davanti ed un dietro si propone a bambini più grandi, soprattutto se sono abituati a spostarsi con il salvagente. Con i più piccolini l’ideale è passare dai 2 Magic Air Belts messi con modalità a bracciolo, all’inserimento di una sola Magic Air Nelt dietro la schiena sgonfiando gradualmente i Magic Air Belts delle braccia. Praticamente la cintura compensa l’aria che si toglie ai braccioli e abitua la bambina alla posizione obliqua del “cagnolino”. Nel giro di poco dovresti riuscire a togliere completamente i bracciolini e a sgonfiare la cinturina, abbassandola sempre di più, fino ad arrivare a metterla sgonfia nel costumino. Buon proseguimento!

HAI UNA DOMANDA SULLE MAGIC AIR BELTS? Compila questo form e cercheremo di risponderti direttamente in questa pagina entro qualche giorno.

Trattamento dei dati

4 + 1 =